Turismo

Malcesine Baldo Trail 2022

Onde di lago, onde d’ aria; movimento di acqua, di terra, di creste montane, con visioni incantevoli di paesaggi lacustri e montani allieteranno i runner. Sarà un belvedere sul Garda e sui monti l’evento Malcesine Baldo Trail 2022, che consiste in quattro gare su differenti distanze, in programma nel week end del 20 – 22 maggio, coinvolgendo due regioni (Veneto, Trentino) e tre comuni (Malcesine, Brentonico, Avio). Dietro le quinte sta il VRM TEAM Asd, un sodalizio di veri professionisti con dieci anni di esperienza internazionale nel mondo delle gare su strada. La manifestazione è volutamente proposta a inizio stagione allo scopo di destagionalizzare il turismo e per assecondare la richiesta da parte dei runner di un grande happening primaverile, suddiviso in quattro gare di differente distanza e tecnicità. Per motivi logistico organizzativi, i numeri della prima edizione saranno volutamente contingentati al fine di offrire un servizio ottimale ad ogni singolo concorrente e per permettere al comitato organizzatore di capire l’effettivo potenziale di ogni singola prova. Sono stati previsti un centinaio di pettorali per la “vertical” (1000 MD+) di venerdì 20 maggio e valevole come prova unica di Campionato Regionale Fidal; 250 pettorali saranno messi a disposizione per la prova “ultra” da 50km (3.355MD+) e per la “medium” da 24km (1.994MD+) di sabato, mentre 500 saranno i concorrenti ammessi alla “short” da 16KM (1185D+) di domenica mattina.
Sono aperte le iscrizioni sul sito https://malcesinebaldotrail.run/
L’EVENTO IN SINTESI
ULTRA: partenza e arrivo Malcesine con passaggio in quota alla stazione della Funivia. Il percorso è disegnato su sentieri di montagna molto panoramici che attraversano il Parco Naturale Locale del Monte Baldo nei Comuni di Avio e Brentonico. Dislivello positivo: 3355 MD+ Tempo massimo: 12 ore Altitudine massima: 2079 m. Partenza: sabato mattina
MEDIUM: partenza e arrivo Malcesine con passaggio in quota alla stazione della Funivia. La prima parte di gara ripercorre il tracciato della Ultra, completamento dei km in quota e discesa verso il paese. Dislivello positivo: 1994 MD+ Tempo massimo: 5 ore Altitudine massima: 1756 m. Partenza: sabato mattina
SHORT: partenza e arrivo Malcesine. Il percorso si svolge prevalentemente su sentieri e strade sterrate a mezza costa, mentre la parte finale è sul lungo lago. Dislivello positivo: 1185 Md+ Tempo massimo: 3 ore Altitudine massima: 534 m. Partenza: domenica mattina
VERTICAL: è una gara di sola ascesa su sentieri. La partenza è dalla stazione di mezzo della Funivia del Monte Baldo. L’arrivo è in vetta alla stazione di arrivo, con vista mozzafiato sul lago. Grazie alla Funivia del Monte Baldo gli spettatori possono spostarsi dalla partenza all’arrivo e gli atleti potranno tornare comodamente in paese dopo la gara. Dislivello positivo: 1000 d+ Tempo massimo: 2 ore. Altitudine massima: 1790 m. Partenza: venerdì pomeriggio

Giornalista e scrittrice, vive a Verona. Specializzata in stampa turistica, è direttrice della rivista Gardamore. Ha scritto articoli e libri inerenti il lago di Garda, l’Africa, il Medio Oriente e altri Paesi. Pubblica reportage in www.viaggivacanze.info, dove cura la rubrica mensile del vino “Cantine e vigneti”. Fa parte di varie Associazioni tra cui Le Donne del vino; Wigwam (Rete associativa per lo sviluppo equo, solidale e sostenibile delle Comunità locali); Fidapa(Federazione italiana donne arti professioni affari ); Onav (Organizzazione assaggiatori di vino). Gli ultimi libri sono: Sull’onda. Intrecci d’amore e di viaggio Delmiglio editore; per Cierre Grafica ha scritto Catari sul Garda. Maddalena l’apostola e il vescovo donna; La svolta nei racconti di dieci donne; Boni Homini. Sulle tracce dei Catari e di Maria Maddalena.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.