Villafranca

Agenda 2030 per il futuro del pianeta

Azioni di sensibilizzazione per far conoscere il progetto per lo Sviluppo sostenibile

L’ Assessore all’Istruzione, Legalità e Lavoro del Comune di Villafranca di Verona Anna Lisa Tiberio sosterrà nelle scuole azioni di sensibilizzazione per far conoscere il progetto Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, che vedrà il supporto di numerose istituzioni, enti e associazioni.

 “E’ un programma d’azione “per le persone, il pianeta e la prosperità” sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU – sottolinea -. Il mondo intero è chiamato a sostenere un programma impegnativo, incentrato su 17 obiettivi, articolati in 169 traguardi da raggiungere entro il 2030. L’Agenda 2030 sostituisce i precedenti obiettivi del millennio con un programma che configura un nuovo modello di sviluppo nel quale si integrano le dimensioni sociali, economiche e ambientali. Tramonta in modo definitivo l’idea che la sostenibilità riguardi unicamente le tematiche ambientali. Tutti i Paesi sono chiamati a contribuire alla costruzione di un mondo equo e rispettoso della natura, senza particolari distinzioni tra i diversi livelli di sviluppo conseguito, tra aree ricche e meno avanzate. Pur nelle inevitabili differenze e con le risorse disponibili, ogni Stato dovrà dotarsi di strumenti opportuni per realizzare gli obiettivi e vincere le grandi sfide poste dal programma. Il primo passo necessario per mettere in pratica gli obiettivi sarà quello di coinvolgere tutte le componenti della società e di aiutare i giovani a concepire una visione integrata e sostenibile dello sviluppo.  Per questo motivo le scuole di Villafranca di Verona non si sono mai fermate da un punto di vista progettuale e hanno attivato all’interno dei loro Piani dell’Offerta formativa numerosi percorsi che implementano l’Educazione Civica, riconducibili agli obiettivi di sviluppo sostenibili”. Di seguito i 17 obiettivi di sviluppo: sconfiggere la povertà, la fame, salute e benessere, istruzione di qualità, parità di genere, acqua pulita e servizi igienico-sanitari, energia pulita e accessibile, lavoro dignitoso e crescita economica, imprese, innovazione e infrastrutture, ridurre le disuguaglianze, città e comunità sostenibili, consumo e produzione responsabili, lotta contro il cambiamento climatico, la vita sott’acqua, la vita sulla terra, pace, giustizia e istituzioni solide, partnership per gli obiettivi. “Per raggiungerli – conclude l’assessore Tiberio – è necessario unire gli sforzi con azioni urgenti che coinvolgano governi e settore privato in tutti gli ambiti (energia, infrastrutture, trasporti, informazione, comunicazione). Villafranca di Verona c’è e con tante azioni promosse da tutti gli Assessorati sta rispondendo alle Linee Guida. Raccoglieremo le buone prassi dalle scuole perché, come dice il Sindaco Roberto Dall’Oca, “La scuola è un vero laboratorio di cittadinanza attiva.”    

Giornalista, collaboro con L'Altro Giornale prevalentemente per l'edizione Quadrante Europa. Coautore del libro Eccomi…una storia d'amore con Dio pubblicato nel 2015. Sono socio Lions e Officer Distrettuale per più progetti. Cavaliere dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme e Cavaliere delle Repubblica. Facebook: AZ20 Linkedin

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.