claudia farina giornalista
Enogastronomia,  Vini&Piaceri

Anteprime del vino 2019

Attese, criticate, invitanti, le Anteprime accendono sempre interesse (www.anteprimetoscane.it). Non è infrequente la critica verso quelle cantine che presentano “a tutti i costi” le proprie etichette, ma, si sa, alla fine prevale il piacere dell’esposizione e la curiosità degli assaggiatori, con il pronostico su come evolverà l’annata e la singola produzione. Ecco un elenco delle più note Anteprime:

2-4 febbraio 2019 Verona – Palazzo della Gran Guardia Anteprima Amarone 2015, a cura del  Consorzio per la Tutela dei Vini Valpolicella. (www.anteprimaamarone.it).

8-9 febbraio Firenze Fortezza da Basso Buy Wine, organizzata da Regione Toscana e PromoFirenze, con buyer internazionali per conoscere le nuove annate di oltre 200 aziende.

Continua a leggere su ViaggiVacanza.info

Giornalista e scrittrice, vive a Verona. Specializzata in stampa turistica, è direttrice della rivista Gardamore. Ha scritto articoli e libri inerenti il lago di Garda, l’Africa, il Medio Oriente e altri Paesi. Pubblica reportage in www.viaggivacanze.info, dove cura la rubrica mensile del vino “Cantine e vigneti”. Fa parte di varie Associazioni tra cui Le Donne del vino; Wigwam (Rete associativa per lo sviluppo equo, solidale e sostenibile delle Comunità locali); Fidapa(Federazione italiana donne arti professioni affari ); Onav (Organizzazione assaggiatori di vino). Gli ultimi libri sono: Sull’onda. Intrecci d’amore e di viaggio Delmiglio editore; per Cierre Grafica ha scritto Catari sul Garda. Maddalena l’apostola e il vescovo donna; La svolta nei racconti di dieci donne; Boni Homini. Sulle tracce dei Catari e di Maria Maddalena.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.