Angeli e spiritualità

Un viaggio infinito: iniziamo insieme un nuovo ciclo di Angeli del Giorno – di Elisabetta Arici

Cominciare a conoscere i 72 angeli serventi attraverso la sequela dell’angelo del giorno: questo è l’invito che vi rivolgo a partire dal 17 agosto, giorno in cui governa l’Angelo 1. In questo modo, ogni giorno che trascorre, conosceremo un angelo diverso e così l’angelo 2 il 18 agosto, l’angelo 3 il 19 agosto e via via sino a giungere nuovamente all’angelo 72 il 28 ottobre. Sì amici, un viaggio di ben settantadue giorni. Sono certa che chi partirà per questo percorso si sorprenderà per le inconsuete scoperte e l’arricchimento che ne avrà. Sarà per lui come trovarsi in un nuovo flusso di vita, come spalancare nuove finestre su nuovi orizzonti. Conto sul fatto che sarete voi stessi a renderci partecipi della vostra esperienza al riguardo con i vostri gentili commenti.

Un invito quindi ad avvicinare questo meraviglioso mondo che costituisce per me una scala a settantadue gradini che unisce la Terra al Cielo.

Il Creatore e Signore del Mondo ci ha messo a disposizione 72 Angeli che formano 9 Cori di 8 Angeli: questi sono gli Angeli Custodi. Per portare a compimento le loro missioni d’aiuto a tutti gli uomini, ogni Angelo Custode ha eletto domicilio nello Zodiaco al fine di utilizzare a nostro favore le energie che provengono dai Segni zodiacali e dai Pianeti.

Teniamo sempre presente che, principalmente e obbligatoriamente, agiscono nel momento in cui glielo si chiede.

Ed è così che Essi occupano la Sfera Zodiacale, 5 gradi ciascuno. In modo che 5 gradi per 72 angeli dà come risultato 360 che sono i gradi totali disponibili equivalenti ai giorni che formano un anno.

L’Angelo del giorno.

Poiché il lavoro nel Cosmo non si ferma mai, i 72 Angeli non sono mai in pausa e non limitano la loro attività ai cinque giorni dell’anno che corrispondono ai gradi del loro domicilio nello zodiaco. Essi lavorano, ciascuno a turno, in ragione di 1 giorno/grado. Ciò significa che a partire dal 21 Marzo, e cioè quando il sole si trova al primo grado del segno zodiacale dell’Ariete, i 72 Angeli entrano in azione governando in ragione un angelo per ogni giorno. Trascorsi i 72 giorni si ricomincia con l’Angelo 1 e così via per 5 cicli. Ci saranno cinque giorni all’anno governati dallo stesso angelo.

A questo punto vi espongo un esempio pratico:

l’Angelo 1 è Vehuiah ed è custode dei nati dal 21 al 25 marzo quindi in questo periodo dal 21 al 25 marzo, oltre che proteggere i nati in quei giorni, possiamo tutti percepire le sue energie. Oltre a ciò lo ritroviamo a governare, e quindi a nostra disposizione, ulteriori 5 giorni dell’anno e precisamente: 21 marzo, poi dopo settantadue giorni e precisamente il 3 giugno e poi ancora dopo settantadue giorni il 17 agosto e poi ancora il 29 ottobre e il 9 gennaio.

Altro esempio: l’Angelo 2 è Jeliel ed è custode dei nati dal 26 al 30 marzo quindi, in questo periodo dal 26 al 30 marzo, oltre che proteggere i nati in quei giorni, possiamo tutti percepire le sue energie. Oltre a ciò lo ritroviamo a governare, e quindi a nostra disposizione, ulteriori cinque giorni dell’anno e precisamente: 22 marzo, poi dopo settantadue giorni e precisamente il 4 giugno e poi ancora dopo settantadue giorni il 18 agosto e poi ancora il 30 ottobre e il 10 gennaio.

Così via sino all’angelo 72. Ma non è tutto.

Oltre a invocare e pregare l’Angelo che ha presieduto il giorno della nostra nascita e quello che presiede il giorno del nostro compleanno abbiamo altre possibilità.

L’Angelo della Missione

Vi sorprenderà sapere che ogni giorno, ogni venti minuti, i 72 Angeli si cambiamo di turno. Quindi abbiamo anche un Angelo che governava nei venti minuti del momento della nostra nascita! Anche lui ci può aiutare. Si tratta dell’Angelo della Missione che influenza in particolare le nostre capacità intellettuali e la nostra intelligenza. E’ molto utile pregarlo durante i venti minuti di reggenza per capire le cose con chiarezza.

Quindi per facilitare la comprensione, torniamo all’esempio sopra esposto.

Abbiamo L’Angelo 1 è Vehuiah ed è custode dei nati dal 21 al 25 marzo quindi in questo periodo dal 21 al 25 marzo, oltre che proteggere i nati in quei giorni, possiamo tutti percepire le sue energie. Oltre a ciò lo ritroviamo a governare, e quindi a nostra disposizione, ulteriori 5 giorni dell’anno e precisamente: 21 marzo, poi dopo settantadue giorni e precisamente il 3 giugno e poi ancora dopo settantadue giorni il 17 agosto e poi ancora il 29 ottobre e il 9 gennaio. Ma aggiungiamo che governa anche ogni giorno venti minuti e precisamente dalle ore 00.00 alle ore 00.20. Posso assicurare che vale la pena attendere l’orario del proprio Angelo per “sincronizzarsi” meglio con lui anche se in orario un po’ scomodi.

Vi faccio un’ altra ipotesi.

In questo periodo dell’anno siete svogliati e poco motivati. Bene l’angelo da invocare è proprio Vehuiah ma non è il vostro angelo custode. Nessun problema. Potete chiedergli aiuto in tal senso nei venti minuti del giorno in cui le sue energie si fanno sentire in modo particolare dalle 00.00 alle 00.20. Poi segnarvi in agenda i giorni in cui governa in modo da poterlo invocare per avere il dono della volontà.

L’Angelo del giorno lo trovate su Facebook

Buon viaggio.

(I testi sono ispirati agli insegnamenti di Haziel)

Elisabetta Arici da anni vive a Sirmione sul lago di Garda, località che sin da bambina ha sempre esercitato su di lei un forte richiamo. Strada facendo ha scoperto i suoi talenti affrontando con passione e determinazione la vita e il lavoro presso la pubblica amministrazione. Giornalista, fotografa, pittrice. Prima di vivere qui “sul lago di casa” ha visto realizzato il sogno di vivere al mare. Questo le ha dimostrato che, quando si desidera una cosa fortemente, si realizza. Per queste esperienze e prove personali, unite a una buona capacità introspettiva e ad una conoscenza intuitive, ha sempre guardato oltre le apparenze vivendo confidando nelle capacità intrinseche dell’essere umano e nell’aiuto dal Cielo. Qui sul lago tutto ciò si è via via concretizzato in un percorso di crescita personale e spirituale in un continuo crescendo di esperienze. La riscoperta della fede cristiana e poi il raggio di un mondo senza confini l’ha fatta approdare allo studio di conoscenze universali. Ad un certo punto sono arrivati gli Angeli, non li ha incontrati personalmente ma ha trovato un forte richiamo per loro ed ha iniziato a studiare unendo allo studio della tradizione una spiccata sensibilità che l’ha portata ad elaborare nel tempo una visione personale capace di andare oltre ogni scuola. Tiene da anni una pagina Facebook sull’argomento dal titolo “Angelo del giorno”, diventata un punto di riferimento in materia, e da poco ha aperto un canale Youtube dove divulga tutto ciò che è legato al mondo Angelico. Ha studiato varie pratiche olistiche legate all’autoguarigione conseguendo – tra gli altri - l’attestato di Master Reiki, Angel Reiki, Animal Reiki. Nel 2010 ha pubblicato le sue poesie “Love…under construction” per Aletti editore. Segni particolari: il suo angelo custode è Jeliel il n. 2 nel coro dei Serafini.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.